By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

La morte di Ariel Sharon sarebbe imminente. L’ospedale di Sheba a Tel Aviv, dove l’ex primo ministro israeliano è ricoverato, fa sapere che le sue condizioni sono ormai critiche. Sharon, ottantacinque anni, è in coma dal 4 gennaio 2006 a seguito di una grave emorragia cerebrale. Negli utlimi giorni è cominciato il graduale deterioramento della funzionalità dei suoi organi. Figura controversa, nella sua lunga carriera politica e militare ha segnato i momenti più cruciali dello storia dello Stato di Israele.