By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

L’Anima non genera esperienze per conto proprio. L'Anima vede quello che vedono le nostre memorie,sente , si comporta e decide di conseguenza ai nostri ricordi . Spesso la nostra anima presenta delle ferite causate da memorie negative come sensi di colpa,sofferenze e vecchi rancori che nutriamo nei confronti di noi stessi o di persone che hanno fatto parte della nostra esistenza. Probabilmente parte di queste ferite sono state causate o prodotte anche all'interno della famiglia durante la nostra adolescenza o negli anni successivi. Fino a quando non le risolviamo, queste ferite creano sentimenti come l'odio, la rabbia e la frustrazione che continuano ad incidere sulla nostra attuale esistenza, impedendoci di vivere una esistenza serena. Nella pratica Ho'oponopono per cambiare la nostra vita dobbiamo ripulire le nostre memorie e le ferite alla nostra anima risolvendo gli antichi rancori che ancora ci tengono intrappolati e ci fanno rimanere legati alle sofferenze e alle persone che ne sono coinvolte. Tormentarsi non serve a niente perchè per ogni decisione che abbiamo preso nella vita esiste una motivazione ed un insegnamento da trarre e al quale dobbiamo essere grati. “In ogni cosa c'è un dono”, questa deve essere la nostra nuova filosofia di vita. Ho'oponopono è una tecnica fantasticarecitiamo con sentimento, anche mentalmentela formula magica: “ Mi Dispiace Ti Prego Perdonami Grazie Ti Amo” e perdoniamo noi stessi per vincere ogni senso di colpa o frustrazione che abbiamo in noi per ogni errore o disagio che abbiamo causatoe perdoniamo la parte di noi stessi che ha causato il rancore con le altre persone. Non occorre quindi il perdono delle altre persone coinvolte perchè i Responsabili di tutto ciò che accade siamo noi, anche per le cose brutte che ci sono successe e di tutte le offese che abbiamo subito nella nostra vita. L'unico essere che devo perdonare per tutte le disgrazie che mi sono capitate, sono solo e sempre io. Una volta che riusciamo ad essere...