By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Assenza di uscite di emergenza, piano di prevenzione incendi del tutto inesistente, presenza di barriere architettoniche, impianti elettrici obsoleti e sospette lesioni strutturali sono alcuni dei fattori che hanno spinto il dirigente del IX° Dipartimento Comunale, Sicurezza, Ing. Francesco Bellavia a dichiarare inagibili i locali di Via Roma che ospitano gli uffici del dipartimento Affari Sociali. Negli uffici ubicati al piano terra dello stabile di proprietà dei Padri Vocazionisti, le necessarie opere di manutenzione sono testimoniate dalla muffa presente sulle pareti, frutto questo delle infiltrazioni d'acqua. Oggi in Via Roma riunione della III° Commissione Consiliare, Solidarietà e Sicurezza Sociale, presieduta dal Consigliere, Giuseppe Rizzuto, alla presenza tra gli altri anche dello stesso tecnico che ha redatto la certificazione di inagibilità e il dirigente di settore, Orsolina Sorce. Quest'ultima riferisce che in passato ha più volte chiesto alle amministrazioni che si sono susseguite, interventi di manutenzione. Gli uffici di Via Roma, in attesa della messa a norma dei locali, si trasferiscono in Piazza don Giustino.