By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

Basta con i turni di lezione pomeridiana e accorpamento dei tre plessi in un unico istituto. Questo è quello che chiedono insegnanti e genitori della scuola media Mendola-Vaccaro che oggi si sono recati al municipio di piazza Cavour dove hanno incontrato l'Amministrazione Comunale. La protesta arriva in seguito alla dichiarata e definitiva inagibilità dei tre padiglioni scolastici di Via dei Mille. In relazione alla disponibilità dei locali ubicati in via Sant'Angelo, via De Gasperi e via Capitano Callea, stabile quest'ultimo che necessita di lavori di adeguamento, i genitori non transigono e chiedono la normale ripresa delle lezioni mattutine, in maniera simultanea in tutti e tre gli edifici sostitutivi. Inoltre i genitori, sugli annunciati doppi turni nelle aule della Scuola Capitano Vaccaro, dichiarazioni queste della Dirigente Assunta Accurso Tagano, accusano la stessa preside di essere stata poco incisiva. Dall'Assemblea di oggi al Comune, l'Amministrazione Comunale ha dato un'ulteriore scadenza. Entro Martedì, ha detto il Sindaco Manganella e ribadito l'Assessore alla Pubblica Istruzione, Marilì Chiapparo, la campanella suonerà alle 08:30 nei tre edifici.