By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

La notte scorsa i carabinieri del Nucleo operativo e della stazione di Rossano hanno tratto in arresto i coniugi Antonio Aiello 37 anni e Bia Tramonti 29 anni, entrambi con precedenti, con l’accusa di abbandono di incapace. I FATTI | La triste vicenda risale al 7 febbraio scorso quando personale del 118 è intervenuto in un magazzino fatiscente del centro storico di Rossano dove hanno trovato abbandonata in gravissime condizioni di salute Maria Scalise, ottantenne. Visitata, l’anziana, è risultata affetta da “coma per ipotermia da assideramento”, immediatamente trasportata presso il locale ospedale, dove è deceduta il giorno dopo. LE INDAGINI | Le immediate indagini investigative condotte dai carabinieri sul luogo dell’accaduto hanno permesso di accertare le responsabilità a carico degli odierni indagati, la nipote e il compagno. Il luogo in cui l’anziana viveva è stato giudicato, a seguito di un sopralluogo effettuato dai militari con personale ispettivo del Dipartimento di Prevenzione- Servizio Igiene Pubblica dell’Asp di Rossano, assolutamente anti igienico. http://www.cn24.tv/news/20483/rossano-anziana-abbandonata-morta-2-arresti.html