By URL
By Username
By MRSS
Enter a URL of an MRSS feed
 
or

La Puglia rischia di rimanere senza le risorse necessarie per assicurare gli ammoritizzatori sociali in deroga. Il moltiplicarsi di casi provocati dalla crisi economica ha spinto i sindacati pugliesi a indire presidi, per domani, in tutte le prefetture regionali. Le iniziative di domani rappresentano un primo passo verso la manifestazione nazionale del prossimo 2 giugno. Nel frattempo i segretari generali pugliesi di Cgil, Cisl e Uil hanno fatto il punto con l'assessora regionale, Elena Gentile, che già nei giorni scorsi aveva lanciato un appello al Governo centrale. Occorrono almeno 200 milioni. http://www.antennasud.com